spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “Autolinee Toscane: ma con il nuovo gestore le tariffe non dovevano rimanere invariate…?”

    "La tratta che, per esigenze personali uso più di frequente (Ugolino-Greve in Chianti), ha subito un incremento di ben il 35% nonostante il percorso ed i km siano sempre gli stessi"

    Con l’entrata in servizio del nuovo Gestore Autolinee Toscane non sono mancate le sorprese.

    Tralascio la confusione iniziale sulla reperibilità e modalità di acquisto dei biglietti, che forse poteva evitarsi.

    Ma la cosa che mi ha stupito negativamente è che la tratta che, per esigenze personali uso più di frequente (Ugolino-Greve in Chianti), ha subito un incremento di ben il 35% nonostante il percorso ed i km siano sempre gli stessi.

    Passando da 2,60 € applicata dalla precedente gestione a 3,50 €, come visibile nella foto di confronto fra i biglietti, mentre la tratta Ugolino-Firenze è rimasta invariata.

    Ma se non sbaglio il nuovo gestore si era preoccupato di tranquillizzare gli utenti che le tariffe non sarebbero state aumentate.

    A questo si aggiungono, ad un mese dal cambio di gestione, lacune nelle tabelle degli orari tant’è che quando ho bisogno di prendere il pullman devo consultare il vecchio orario o fare esercizio di memoria visto che per 25 anni ho usato in abbonamento la tratta Greve-Firenze.

    # Tratta Ugolino-Greve in Chianti: “Verifica sulla tariffa. Se errata è previsto il rimborso”

    Poiché numerose fermate ed in particolare quella in località Ugolino ed altre… sono scomparse sui nuovi orari: mantenere le tabelle precedenti forse era troppo difficile!

    Confido nel coinvolgimento della vostra testata, nell’interesse anche degli altri utenti che si trovano nella mia situazione, per avere una risposta esaustiva da parte del nuovo gestore.

    Lettera firmata

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...