mercoledì 5 Agosto 2020
Altre aree

    “Agraria Mercatale” e “Il Vinaio”: dove nuove realtà a Mercatale

    Un doppio negozio in via Sonnino 56A: siamo andati a scoprirli entrambi. Ve li presentiamo

    MERCATALE (SAN CASCIANO) – “Agraria Mercatale” e “Il Vinaio” hanno aperto le loro porte al pubblico sabato 8 febbraio a Mercatale, al numero 56A di via Sonnino.

    Tanta la curiosità e l’affluenza dei cittadini accorsi per l’inaugurazione della nuova attività, che già dalle sue due insegne lascia intendere l’intento di radunare prodotti caratteristici del territorio e non solo… .

    Andando per ordine, ci lasciamo guidare alla scoperta del negozio da suo proprietario, Loreno Gerli.

    E partiamo proprio da “Il Vinaio”, il primo locale che troviamo dopo aver oltrepassato l’ingresso.

    Qui salta subito all’occhio una parete in fondo alla stanza, nella quale sono disposte una sopra l’altra botti di vino in legno collegate a dei rubinetti. A riposare al loro interno troverete diverse qualità di vino rosso, pronte per essere assaggiate dal cliente.

    Oltre ai vini più rinomati presenti nelle botti, come Bolgheri, Nero d’Avola e Amarone della Valpolicella, negli scaffali adiacenti è possibile acquistare anche vino bag-in-box, sfuso e altre varietà da accompagnare al pasto quotidiano.

    Inoltre, da “Il Vinaio” troverete anche tanti prodotti artigianali, dalla pasta del Valdarno alla birra dell’Elba, passando per cioccolate siciliane Ciomod, miele artigianale, creme alla nocciola e prosecchi.

    “Tra i prossimi arrivi – dice Loreno – ci saranno anche vini rosati e bianchi. Il cliente poi potrà disporre di alcuni stuzzichini salati e taglieri da accompagnare al calice di vino durante gli assaggi”.

    Cambiamo stanza e ci spostiamo in “Agraria Mercatale”. La varietà di offerte è evidente e spazia dal mondo del giardinaggio e del ferramenta fino a prodotti per la cura di animali domestici, come gatti e cani.

    È possibile trovare mangime per cani, gatti, canarini e pesci, oltre ad antiparassitari, collari per le pulci e lozioni per la pulizia “fai da te”. Completa anche l’offerta di cucce, ciotole e altri gadget per animali da casa.

    Nella zona giardinaggio sono esposti fiori, concimi per il giardino, miscugli per prati rustici e resistenti al calpestio, che si trovano vicini a semi da orto, pesticidi per ratti, talpe. E ancora varietà di concimi per la coltivazione di olivi e altre coltivazioni campestri.

    Ultimi, ma non ultimi, strumenti da ferramenta, tra cui seghetti, pennati, forbici da potatura e guanti, chiudono la lista delle offerte insieme a pellet di faggio, che unisce la qualità con il giusto prezzo.

    Che aspettate a esplorare le offerte del negozio? “Agraria Mercatale” e “Il Vinaio” sono aperti dal lunedì al sabato, la mattina dalle 8.30 alle 13 e il pomeriggio dalle 15.30 alle 19.30.

    Per informazioni potete contattare il numero di telefono 3356552166 (Loreno). Email: [email protected].

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino