martedì 26 Gennaio 2021
Altre aree

    Asfalto gelato sulla via Certaldese a San Pancrazio: ritrovata questa mattina un’auto fuori strada

    Alcuni automobilisti hanno segnalato la presenza di una vettura uscita fuori dalla sede stradale, su due curve particolarmente insidiose, a causa dell'asfalto ghiacciato

    SAN PANCRAZIO (SAN CASCIANO) – Intervento nella mattina di mercoledì 13 gennaio da parte degli agenti della polizia locale di Barberino Tavarnelle in via Certaldese, in località San Pancrazio, sul confine del comune di San Casciano con quello di di Montespertoli.

    Alcuni automobilisti hanno segnalato la presenza di una vettura uscita fuori dalla sede stradale, su due curve particolarmente insidiose, a causa dell’asfalto ghiacciato.

    Quando gli agenti sono arrivati sul posto, non hanno trovato il conducente della vettura, l’auto era chiusa.

    Probabilmente il tutto è avvenuto nella notte, o nelle prime ore della mattina.

    Così gli agenti sono rimasti sul posto per segnalare la pericolosità, in attesa dell’intervento di AVR.

    Che ha inviato un mezzo con operai che hanno provveduto a spargere il sale su tutta la carreggiata.

    Si raccomanda la massima prudenza alla guida: lungo molte strade sono presenti alcuni tratti ghiacciati, nonostante i vari passaggi di macchine spargisale. 

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...