mercoledì 5 Agosto 2020
Altre aree

    Il Cavaliere di Gabbiano: la domenica sera c’è il gran barbecue in giardino

    Antipasti. Polletti, bistecche, maiale, agnello. Tre salse fatte in casa eccezionali. E il dolce alla fine

    GABBIANO (SAN CASCIANO) – Tutte le domeniche a cena, per un momento gioioso: al ristorante Il Cavaliere di Gabbiano (Via Gabbiano 12, fra Mercatale e Gabbiabo) il fine settimana a cena lo si passa al fresco, all'aperto.

     

    E, in modo molto informale, si mangiano le carni cucinate al barbecue in giardino.

     

    Un po' di antipasti, anche una semplice bruschetta: polletti, bistecche fiorentine, carni di maiale, agnello, alcuni contorni. E le salse tutte fatte in casa.

     

     

    Il ketchup artigianale (ci vogliono ore di cottura in pentola di ghisa), "anche perché – ci spiega la chef, Rita Bellentani – stiamo dimenticando cosa voglia dire setacciare le salse a mano…"..

     

    E allora ecco anche la salsa di yogurt, per un mix dolce-acido con dentro lo scalogno; la salsa verde… quella vera.

     

    La carne è alla carta, così come il dolce, fissi sono antipasti e contorni. Numero di telefono per informazioni e prenotazioni: 0558218423.

     

    CONTENUTO SPONSORIZZATO

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino