spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    La diciottenne sancascianese concorre per diventare testimonial della marca

    Il sogno è quello di lavorare nel mondo della moda e dello spettacolo. del resto il fisico… ce l'ha: Brunilde Bonechi, sancascianese di 18 anni, ci racconta i suoi sogni, le sue aspirazioni, a partire da un concorso-casting on line per una delle più note marche di intimo, la Yamamay, che vede Brunilde partecipare (clicca qui per votarla).

     

    Brunilde, raccontaci un po' chi sei…

    "Sono Brunilde, ho 18 anni sono nata a Firenze e abito a San Casciano con i miei genitori. Mi sono diplomata quest'anno al liceo artistico di Firenze; ho seguito corsi di portamento e dizione che mi hanno potuto inserire più facilmente nel mondo dei concorsi. Attualmente annovero nelle mie esperienze vari concorsi di bellezza: solo nell'anno 2012 ho partecipato a numerose gare tra cui "Miss Italia"(arrivata in semifinale regionale), "Miss Blumare" (vincendo la selezione Miss Pavo Real e arrivando alla finale regionale) seconda assoluta a al concorso nazionale "Miss estate Italia" con la fascia di Miss Tirreno; seconda assoluta anche a "Miss moda domani", concorso nazionale; ho vinto la selezione regionale di "Miss Mondo Italia" arrivando direttamente alla finale nazionale; ho conquistato il primo titolo a "Una ragazza per il cinema" gareggiando per il Lazio, andando direttamente alla finale nazionale inoltre ho vinto il primo premio anche al concorso "Miss cinema estate", concorso tutto toscano".

     

    Accidenti. Adesso sei impegnata in altri progetti?

    "Ho partecipato anche ad una puntata del programma televisivo "Veline" e recentemente ho recitato  nell'ultimo lavoro teatrale con la regia di Alfonso Santagata. Attualmente sono in attesa delle risposte di provini e casting, nel frattempo studio e frequento seminari di recitazioni con attori per lo più toscani, fra cui Barbara Enrichi. Ho la mia agenzia presso Roma dove mi reco spesso e dove ho l'opportunità di incontrare persone addette ai lavori (cinema, teatro, televisione..)".

     

    Stai partecipando a un concorso per diventare modella Yamamay: spiegaci un po', qual è l'obiettivo?

    "L'obbiettivo del concorso Yamamay è di farmi conoscere al grande pubblico".

     

    Cosa ti piacerebbe fare "da grande"?

    "Sicuramente mi piacerebbe realizzarmi nell'ambito cinematografico o televisivo".

     

    In bocca al lupo Brunilde. Il Gazzettino ti ha già… votata. E voi cosa aspettate? Cliccate qui e dite "Mi piace"!

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...