venerdì 7 Agosto 2020
Altre aree

    “Cantina Libera Tutti”, alla Fattoria di Luiano ti godi la vita in uno spazio aperto per tutti

    Adatto alla coppia che cerca un angolo romantico fuori porta. Agli amici. Alle famiglie, anche con bimbi vista l'area allestita proprio per loro. Ecco cosa potete gustare

    LUIANO (MERCATALE) – Nessuna visita a una cantina in cui ci si sente quasi in soggezione. Un po’ “ingessati”.

    Ma uno spazio aperto a tutti e per tutti. Quello che ti “risolve” il week end.

    Adatto alla coppia che cerca un angolo romantico fuori porta. Nel cuore del Chianti. Agli amici. Alle famiglie, anche con bimbi vista l’area allestita proprio per loro.

    Stiamo parlando di “Cantina Libera Tutti”, alla Fattoria di Luiano (Mercatale, San Casciano).

    Tutti i week-end, dal venerdì alla domenica dalle 11 alle 21, panini golosischiacciate ripienecrostoni, taglieri di prodotti locali.

    Aperitivi, merende spettacolari, anche quelle di una volta: come pane e cioccolata, pane vino e zucchero.

    I vini di Fattoria di Luiano, ovviamente, ma anche cocktails e long drinks 100% toscani.

    Insomma, una cantina di gente appassionata, che dal venerdì alla domenica apre le sue porte e accoglie con il sorriso, tanto gusto e creatività.

    Si sta bene, si ride di gusto, ci si riempie la pancia ma anche gli occhi, essendo su una terrazza naturale affacciata sulle vigne.

    👉 Scopri di più

    👉 Prenota

    👉 Info e contatti: 3456484211 – www.luiano.it

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino