spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Corsi di primo livello FISAR: da marzo 2018 al ristorante Casalta

    Dodici lezioni più un test valutativo finale: numero di iscrizioni limitato a 45, ultimi posti rimasti

    SAN CASCIANO – Dal 5 marzo al 18 giugno (tutti i lunedì dalle 21 alle 24 presso il ristorante Casalta, via Certaldese 14, San Casciano): sono le date del Corso per Sommelier di primo livello della FISAR, che “sbarcherà” così anche in territorio sancascianese.

     

    E’ composto da 12 lezioni più un test valutativo finale sulle funzioni del sommelier, viticoltura, enologia, legislazione, distillati e birre. Oltre alle lezioni è prevista la visita didattica di un’azienda vitivinicola da effettuarsi una mattina durante il periodo di svolgimento del corso.

     

    Programma del Corso: Funzioni del Sommelier; Anatomia dei Sensi; Analisi sensoriale; Viticoltura; Enologia – Vinificazione 1 e 2; Enologia – Spumanti; Enologia – Vini Speciali; Enologia – Compedio ai vini speciali; Visita di un’azienda Vitivinicola; Distillati; Legislazione; Birra e altre bevande; Test di valutazione.

     

    Il numero delle iscrizioni è limitato a massimo 45 persone (e nel caso del Corso a San Casciano la metà è già ampiamente superata), onde poter garantire un miglior apprendimento.

     

    Il costo del corso comprende: volume didattico “Il Sommelier manuale pratico”; valigetta sommelier con 4 bicchieri da degustazione Rastal Vinum; Cavatappi professionale; Stemma da giacca FISAR; Guida Slow Wine 2018; tutti i vini in degustazione (circa 3 per serata).

     

    Al termine del corso di primo livello, solo per coloro che non avranno effettuato oltre 4 assenze nelle lezioni previste, verrà rilasciato, dopo aver effettuato il test di verifica, l’attestato di frequenza che darà possibilità di accedere al corso di secondo livello.

     

    Il costo è di 460 euro. Per tutte le informazioni più specificiche e per iscriversi: www.fisar-firenze.it/corso/dettaglio/1-primo-livello.

     

    INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...