spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 7 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Fondazione ChiantiBanca e Save The Children, 19mila euro per i bimbi colpiti dal sisma

    Raccolta fra soci e clienti già devoluta: il conto corrente rimane aperto fino alla fine del 2016 per altri progetti

    SAN CASCIANO – Diciannovemila euro: questa la somma raccolta dalla Fondazione ChiantiBanca a favore di Save The Children che destinerà la cifra alle popolazioni del Centro Italia colpite, in agosto, dal terremoto.

     

    Tanta la solidarietà messa in campo, tante le persone che hanno contribuito – tramite versamenti sul conto corrente ChiantiBanca dal numero significativo: 24 08 2016, ovvero la data del sisma di Amatrice – a raccogliere la somma che servirà per la realizzazione di due aree in cui bambini e ragazzi di varie età potranno studiare, praticare sport e partecipare a varie attività educative, oltre a porre le basi per la costruzione del nuovo Centro socio-educativo di Amatrice, uno spazio attrezzato di circa 400 metri sempre destinato alle necessità dei più piccoli.

     

    Save The Children ha scritto una lettera di ringraziamento (in foto) a Fondazione ChiantiBanca e per tutte le persone che hanno sostenuto l’iniziativa a favore delle popolazioni del Centro Italia.

     

    Visto il grande riscontro dell’iniziativa (e le continue richieste di poter ancora contribuire), Fondazione ChiantiBanca ha deciso di lasciare aperto il conto corrente dedicato all’emergenza terremoto fino alla fine dell’anno, riservandosi di comunicare nelle prossime settimane un altro progetto specifico al quale saranno destinati gli ulteriori fondi raccolti.

     

    Le donazioni dovranno essere indirizzate – tramite bonifico – sul conto corrente con Iban IT 14C08673380500200 24082016 (codice BIC ICRAITRRIP0).

     

    Nessuna commissione e nessuna spesa di operazione sarà addebitata a soci e clienti ChiantiBanca; per i bonifici effettuati da altre banche, verranno addebitate le commissioni previste dai vari istituti di credito.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...