lunedì 13 Luglio 2020
Altre aree

    101 anni dalla fine della guerra ’15-’18: le celebrazioni a San Casciano

    SAN CASCIANO – Si è celebrato domenica 10 novembre a San Casciano il 101esimo gnniversario della fine della Guerra 1915-1918.

    Autorità politiche, civili e militari e delle associazioni combattentistiche (quest’anno c’è stata anche la presenza di un ufficiale del corpo degli Alpini), si sono radunati davanti al palazzo comunale, dopodiché accompagnati dai componenti del Corpo Musicale “Oreste Carlini” è stata raggiunta la Propositura Collegiata di San Cassiano.

    Dove don Massimiliano Gori ha celebrato la Santa Messa in memoria dei Caduti. Al termine il corteo si è mosso per raggiungere il Monumento ai Caduti in piazza della Repubblica dove è stata deposta una corona.

    (Antonio Taddei)

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...