spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 18 Ottobre 2021
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Via Certaldese, due incidenti di prima mattina. Coinvolte cinque auto, fra frontali e fuori strada

    Le persone rimaste ferite e portate in ospedale sembra non destino particolari preoccupazioni. Mattinata resa complicata anche dal manto stradale molto scivoloso

    SAN PANCRAZIO (SAN CASCIANO) – Brutta mattinata quella di oggi, venerdì 17 settembre, a causa di due incidenti stradali avvenuti a pochi minuti di distanza sulla strada provinciale Certaldese.

    Partiamo dal primo: poco prima delle 9 un’auto è uscita fuori strada, infilandosi nel bosco, su una curva particolarmente insidiosa tra San Pancrazio e via del Bosco, teatro di altri incidenti in passato.

    C’e da precisare che la strada era particolarmente scivolosa a causa della pioggia della notte e dell’umidità delle prime ore della mattina.

    Altro incidente, sempre su una curva, tra due auto. Sul posto due ambulanze, una della Misericordia di Montespertoli e un’altra della Misericordia di Certaldo.

    I sanitari si sono presi cura dei feriti che, per fortuna, sebbene portati in ospedale, non destano particolari preoccupazioni.

    La Provinciale Certaldese è stata chiusa in entrambe le direzioni dalle Fornacette (Montespertoli) a San Pancrazio (San Casciano), per permettere ai Carabinieri della Stazione di Montespertoli e alla polizia locale del circondario dell’Empolese Valdesa di compiere i rilievi e fare rimuovere i mezzi coinvolti.

    L’altro incidente è avvenuto a pochi chilometri di distanza, sempre sulla via Certaldese, nel comune di San Casciano. Anche in questo caso su una brutta curva.

    Ancora una volta uno scontro tra due autovetture: una è rimasta sulla carreggiata, l’altra si è infilata per metà nel bosco.

    E’ intervenuta una ambulanza della Misericordia di San Casciano con medico e soccorritori, che dopo avere estratto dall’auto un conducente si sono presi cura anche dell’altro, che accusava dei dolori.

    Entrambi coscienti, sono stati trasportati al pronto soccorso. Per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia locale del pronto intervento di Greve in Chianti e gli agenti della polizia locale di San Casciano.

    Anche in questo caso il traffico è stato bloccato fino alla rimozione dei mezzi. 

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...