spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    “La mia strada, il mio paese”: il circolo Mcl invita i bambini a fotografare gli angoli e gli scorci di Mercatale

    Iniziativa rivolta agli alunni delle scuole elementari. Consegna delle foto (via mail, massimo tre a bambino/a) entro giugno. Poi, verrà allestita una mostra

    MERCATALE (SAN CASCIANO) – Si chiama “La mia strada, il mio paese” la bella iniziativa organizzata dal circolo Mcl di Mercatale.

    Ovvero, Mercatale attraverso gli occhi di un bambino: si tratta di una iniziativa rivolta ai bambini delle scuole elementari.

    Il circolo Mcl raccoglierà fino a un massimo di tre fotografie per ogni partecipante, ovviamente devono essere scattate dai bambini stessi.

    Fotografie che dovranno essere inviate alla mail del circolo, ilcìrcolinodimercatale@gmail.com, entro il mese di giugno.

    Nella mail dovranno essere specificati nome, cognome, età del bambino/a e classe di appartenenza.

    Con il materiale raccolto verrà allestita una mostra fotografica, sempre presso il circolo Mcl “Don Giovannini”, in via Gramsci 6: a tutti i partecipanti verrà offerto un piccolo dono.

    Info: 055821586.

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...