spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Le scuole stanno per chiudere e La Botte Camp… sta per riaprire!

    Il parco della Botte (riqualificato a misura di bambini e ragazzi) si ripropone nuovamente come il principale centro estivo del territorio. Iscrizioni dall'1 maggio, tutte le info

    LA BOTTE (SAN CASCIANO) – Le scuole stanno per chiudere, ma niente panico… ripartono come lo scorso anno i centri estivi della Botte!

    Lo staff della Botte Camp è infatti già al lavoro per programmare tutti i dettagli dei centri estivi per l’estate 2024.

    Il parco della Botte si ripropone nuovamente come il principale centro estivo del territorio, in un parco riqualificato a misura di bambini e ragazzi.

    I centri estivi sono un momento molto importante per le famiglie ed i ragazzi che devono trovare momenti di svago dopo la fine dell’anno scolastico, si stacca la spina sia fisicamente che mentalmente, scordiamoci la scuola per un po’!

    Le famiglie sono costrette a cercare un centro estivo non hanno scelte, allora trasformiamo questo tempo in bel momento di buoni messaggi per tutti.

    La filosofia del centro estivo alla Botte è sempre stata quella di realizzare un camp divertente ed educativo, che non sia un “recinto”, per stimolare gli interessi ed i sogni dei ragazzi.

    Abbandonata le frenesia della scuola i ragazzi si possono dedicare a nuove esperienze, provare nuovi sport come Kickboxing, Tennis, Karate, Judo, Lotta, ma anche Basket, Pallavolo, Ginnastica e tutte le altre discipline offerte tramite la Polisportiva Valdipesa.

    Tanti bravi istruttori federali disponibili a far conoscere le loro discipline ai ragazzi, senza abbandonare la storia del nostro territorio con Omero del ciclismo, uno sport molto legato alla tradizione del Chianti.

    Oltre allo sport sono confermati i laboratori artistici e manuali di Gaia e Gemma, la musica non mancherà grazie alle lezioni tenute da una musicista dei Pulsar.

    Quest’anno nuovi stimoli, grazie al gioco degli Scacchi ma non solo, i ragazzi avranno l’opportunità di incontrare autori speciali ed artigiani esperti… che insegneranno ai giovani come funzionano e si riparano gli oggetti di vita quotidiana.

    I centri estivi della Botte prenderanno avvio il 10 giugno e proseguiranno senza interruzioni sino al 2 agosto. Ulteriore apertura a fine estate, dal 26 agosto fino al 6 settembre.

    Le iscrizioni aprono dal 1 maggio. Nelle locandine qui sotto ulteriori info e contatti.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...