spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 15 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Musica, divertimento, buona cucina, spettacoli (tutti gratuiti): a San Casciano è tempo di Musica Festival

    Al Parco del Poggione dieci giorni, dal 15 al 24 luglio, con la grande festa estiva del Corpo Musicale "Oreste Carlini". Tutto il programma

    SAN CASCIANO – Dopo due edizioni saltate causa pandemia torna, finalmente, anche il Musica Festival al Parco del Poggione (Parco Dante Tacci) a San Casciano.

    Dieci giorni, dal 15 al 24 luglio, nei quali il Corpo Musicale “Oreste Carlini” torna con la sua grande festa estiva. Piena di musica, spettacoli, esibizioni: tutti, rigorsamente, gratuiti.

    Ogni sera, saranno in funzione lo stand gastronomico, la pizzeria (pizze anche da asporto) e il servizio bar.

    Questo, invece, il programma allestito dal Corpo Musicale “Oreste Carlini”, guidato come sempre dal suo presidente Claudio Gheri.

    Venerdì 15 luglio

    Alle 21.30 Il Banchetto suona Lucio Battisti

    Sabato 16 luglio

    Alle 21.30 “Baluba Shake”, tutta la magia dei mitici anni Sessanta

    Domenica 17 luglio

    Alle 21.30 “Chianti Mood Big Band” in “On the Chianti side of the street”

    Lunedì 18 luglio

    Alle 21.30 “Beatles Night”, con Nice to Beat You

    Martedì 19 luglio

    Alle 21.30 “Refrain” Alternative Rock Band

    Mercoledì 20 luglio

    Alle 21.30 “Dead or Alive”, tribute band di Bon Jovi

    Giovedì 21 luglio

    Alle 21.30 la Compagnia del Grillo di Firenze presenta “Varietà per varie… età”. Regia di Raul Bulgherini

    Venerdì 22 luglio

    Alle 21.30 esibizioni e musiche del gruppo di danza sportiva Happy Dance ’99

    Sabato 23 luglio

    Alle 21.30 “Osmann Gold”, i grandi classici dello Swing Black & White

    Domenica 24 luglio

    Alle 21.30 concerto del Corpo Musicale “Oreste Carlini” di San Casciano. Dirige il Maestro Andrea Gheri.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...