lunedì 10 Agosto 2020
Altre aree

    Rastrelliere in via Roma e piazza della Repubblica: rimosse tutte le biciclette (o quello che ne rimaneva)

    Un’operazione necessaria: ormai infatti non si riusciva più a parcheggiare la bici poiché il posto era occupato 24 ore su 24 da ferrivecchi

    SAN CASCIANO – Come da ordinanza di rimozione numero 165, tutte le biciclette (o quello che ne rimaneva) sono state rimosse dalle rastrelliere poste in piazza della Repubblica e in via Roma.

    Un’operazione necessaria: ormai infatti non si riusciva più a parcheggiare la bici poiché il posto era occupato 24 ore su 24 da ferrivecchi.

    Così lunedì 6 luglio polizia locale, un dipendente comunale e operatori ecologici di Alia, hanno fatto pulizia.

    Adesso le biciclette si trovano presso il deposito comunale: chi vorrà tornarne in possesso ha tempo un anno per ritirarle presso il comando della polizia locale, dimostrando che sia il legittimo proprietario.

    Intanto due angoli del paese hanno ritrovato l’utilità e la dignità che meritano.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino