spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    San Casciano: dopo la fine dei lavori, riaperto il parcheggio di via dei Fossi

    Sono 25 i posti auto disponibili, uno riservato agli invalidi e 9 posti per le moto: colore dell'asfalto non più nero

    SAN CASCIANO – Sono terminati tre giorni prima del previsto i lavori di rifacimento della pavimentazione sotto le antiche mura in via dei Fossi, progettati dall’architetto Francesco Pruneti, del Comune di San Casciano.

    Così, venerdì 11 febbraio, le auto sono tornate a sostare sull’asfalto speciale: non più nero, ma di un colore più chiaro, nel rispetto delle antiche mura.

    Sono 25 i posti auto disponibili, uno riservato agli invalidi e 9 posti per le moto.

    L’ultimo intervento adesso sarà quello relativo all’installazione della nuova illuminazione. Oltre alle rifiniture finali.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...