spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 6 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    San Casciano, il Forum Cittadini Insieme dona 5mila euro alla Ong Mediterranea

    Il gruppo consegnerà l'assegno al medico Vanessa Guidi, presidente di Mediterranea Saving Humans, e Beppe Caccia, capomissione Mediterranea Saving Humans

    SAN CASCIANO – Il Forum Cittadini Insieme, a San Casciano, ha pronto un assegno dell’importo equivalente a 5.000 euro da destinare a favore degli obiettivi e delle attività della ONG Mediterranea.

    Un’organizzazione no profit nata nel 2018 costituita da singole persone, organizzazioni e associazioni che hanno scelto opporsi alle violazioni dei diritti commesse nel Mar Mediterraneo nei confronti dei migranti e attivarsi con missioni di salvataggio.

    Essere concretamente solidali e vicini, anche a distanza, alle popolazioni migranti che hanno diritto a vivere e ad avere un porto sicuro.

    Una forma di sostegno economico che il Forum Cittadini Insieme, grazie alle donazioni e alle erogazioni liberali versate dalla comunità sancascianese a favore del Centro del Riuso di Canciulle, consegnerà personalmente ai medici e ai promotori della missione Mediterranea Saving Humans.

    La solidarietà, sostenuta dalla cultura della cooperazione, è il filo rosso che guida l’evento organizzato dal Forum Cittadini Insieme, presieduto da Miriam Fiorentini, con il patrocinio del Comune in programma venerdì 9 luglio alle ore 20 nell’arena entro le mura.

    La serata per Mediterranea si aprirà alle ore 20 con un aperitivo a cura di Arci, seguito da letture a tema ed interventi musicali con Fridas e il coro Vociperaria.

    Dopo i saluti dell’assessore alle politiche per l’integrazione Ferdinando Maida, il gruppo Cittadini Insieme consegnerà l’assegno alla Ong Mediterranea Saving Humans di cui successivamente sarà proiettato un video.

    Sono previsti gli interventi di Vanessa Guidi, presidente di Mediterranea Saving Humans e medico a bordo, e Beppe Caccia, capomissione Mediterranea Saving Humans.

    L’iniziativa vede anche la partecipazione di Jacopo Forconi, presidente Arci Firenze e di un referente di Oxfam Sai, progetto Sprar San Casciano.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...