spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 27 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Il 23 agosto dalle 20 davanti al “Panaio” in via Gramsci: dai sapori a Dante e Boccaccio

    MERCATALE (SAN CASCIANO) – Quando il gusto della buona cucina si amalgama con la cultura. Sarà possibile sperimentarlo venerdì 23 agosto dalle 20 sotto il “muro davanti al Panaio” in via Gramsci 12 a Mercatale.

     

    Sarà possibile una degustazione, “La cucina senza fuochi”, di prodotti tipici selezionati dal “Panaio” seduti a tavolin. Per poi finire con degustare squisiti gelati artigianali e magnifici bomboloni caldi.

     

    Mentre alle 21.30 dai sapori si passa ai saperi ascoltando la dottoressa Sandra Lucchesi che leggerà dei brani tratti dal "Chichibio", quarta novella della VI giornata del “Decameron” di Giovanni Boccaccio, mentre il professor Roberto Cacciatori declamerà “Il Conte Ugolino” canto XXXIII dell’Inferno di Dante Alighieri.

     

    Per informazioni ed eventuali prenotazioni si può telefonare al numero 055 8218309.

    di Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...