spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 4 Marzo 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Spettacolo teatrale con degustazione: Edgar Allan Poe dentro alle cantine Castelli del Grevepesa

    Un calice di vino e... un brivido lungo la schiena. Una serata all'insegna della suspense e del buon vino: il 25 e 26 novembre, tutte le info

    SAN CASCIANO – Un calice di vino e… un brivido lungo la schiena.

    Una serata all’insegna della suspense e del buon vino con La Compagnia delle Seggiole e Castelli del Grevepesa.

    In un’atmosfera unica e suggestiva, quelle delle cantine, va in scena lo spettacolo “I Delitti della Rue Morgue”, tratto dai “Racconti del Terrore” di Edgar Allan Poe.

    Sabato 25 (ore 20.30) e domenica 26 novembre (ore 18), presso Castelli del Grevepesa, in via di Gabbiano 34 (San Casciano): 50 minuti di intense emozioni.

    La serata inizia con una degustazione di vini nella Bottega di Castelgreve: 20 euro a persona (degustazione e spettacolo inclusi).

    C’è davvero da lasciarsi sedurre dai sapori dei vini di Castelli del Grevepesa e dal brivido dei racconti di Poe.

    Prenotazioni al 3332284784 (dopo le 14) oppure online QUI.

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...