spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 5 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Un servizio di bus navetta gratuito per raggiungere il cimitero di San Casciano

    Ogni giovedì in partenza da piazza della Repubblica con due viaggi giornalieri, alle ore 10.10 e alle ore 10.50

    SAN CASCIANO – Al via un nuovo servizio che facilita gli spostamenti degli anziani nel capoluogo sancascianese.

    Il Comune attiva un bus navetta gratuito per condurre i cittadini al cimitero di San Casciano.

    Ogni giovedì, con partenza da piazza della Repubblica, l’autobus effettuerà due viaggi giornalieri, il primo alle ore 10.10, il secondo alle ore 11. Dal camposanto il veicolo ripartirà alle ore 10.50 e alle ore 11.30.

    “E’ un nuovo percorso che abbiamo deciso di attivare – dichiara la vicesindaca Elisabetta Masti – per migliorare la mobilità locale e rispondere alle richieste espresse dalle persone che possiedono scarsa autonomia e hanno difficoltà negli spostamenti”.

    Il servizio si inserisce nel progetto, attivo da qualche anno, “Muoversi in comune” che ha messo a disposizione della comunità una navetta ad integrazione del servizio pubblico esistente finalizzata a migliorare i collegamenti delle frazioni con il capoluogo.

    L’utilizzo del mezzo collettivo, sperimentato con successo a San Casciano, apprezzato e fruito da cittadini, si estende con un ulteriore percorso che vuole favorire in particolare la popolazione anziana attraverso una forma di mobilità alternativa e partecipata.

    “Oltre un quarto dei residenti sancascianesi supera i 65 anni e tanti sono gli ultraottantenni che desiderano spostarsi agevolmente – aggiunge la vicesindaca – la navetta che permette ai cittadini di raggiungere senza alcun costo il cimitero vuole rafforzare la rete di trasporto integrata e innovativa ed offrire uno strumento di inclusione sociale a tutti coloro, anziani e persone sole, che per varie ragioni, rischiano isolamento ed emarginazione”.

    Il progetto “Muoversi in comune” è attivo dunque il lunedì mattina, giorno del mercato settimanale a San Casciano, e il giovedì mattina in corrispondenza dell’apertura degli uffici comunali e di altri servizi della sfera socio-sanitaria.

    Altro aspetto di rilievo è quello ambientale. Il servizio favorisce esperienze di mobilità sostenibile poiché disincentiva l’utilizzo del veicolo personale.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...