spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Febbraio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Domenica 22 gennaio la grande benedizione degli animali in piazza Buondelmonti

    La manifestazione riscuote ogni anno un enorme successo: invitati tutti gli amici a quattrozampe

    IMPRUNETA – Cani, gatti, cavalli, ma anche tartarughe, galline, conigli e topolini. La benedizione in piazza Buondelmonti è aperta a tutti gli animali "di famiglia" che sfileranno con i loro padroni davanti a don Luigi Oropallo il 22 gennaio, la prima domenica dopo il giorno Sant'Antonio Abate (il 17 gennaio).

     

    L'appuntamento è fissato per la mattina della domenica davanti alla Basilica di Santa Maria all'Impruneta, dopo la messa il proposto benedice ad uno ad uno tutti gli amici a quattro zampe che arriveranno, sul palco insieme al sindaco e allo speaker della manifestazione.

     

    Un evento quello della benedizione degli animali, organizzato da Gli amici di Dino Bonaiuti, la Pro Loco Impruneta e dal Club Ippico Impruneta che ogni anno riscuote un enorme successo a Impruneta e a cui fa seguito il rinfresco nei terreni del tiro al volo.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...