sabato 31 Ottobre 2020
Altre aree

    Maleducazione e inciviltà: “La monnezza della Colonna del Grillo”

    La risposta alla messa in opera da parte di SEI Toscana di pali di  sostegno per telecamere per individuare gli sconci cittadini che buttano  i propri avanzi lungo le strade, non si è fatta attendere; un palo che è  stato segato, altri danneggiati e piegati.

     

    Alla Colonna del Grillo, snodo fra il senese e l’aretino, c’è una bella  strada pianeggiante, un comodo parcheggio, la possibilità di gettare le  proprie cose inutili dello stesso valore di chi le getta o intorno ai  cassonetti o direttamente nel piazzale.

     

    Pregiati inerti dell’edilizia, scarpe, abbigliamento, cartoni,  bottiglie, imballaggi, la raffinata presenza di un telecomando senza  pile, in un fosso.

     

    Andrea Pagliantini

     

    di Andrea Pagliantini

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: [email protected]

    Leggi anche...