spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 8 Agosto 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Tutti i risultati nei dieci comuni del Chianti: commenti in esclusiva sul Gazzettino

    RISULTATI CAMERA DEI DEPUTATI:

    I 10 COMUNI A CONFRONTO

     

    RISULTATI SENATO DELLA REPUBBLICA:

    I 10 COMUNI A CONFRONTO

     

    In questo "Speciale Elezioni Politiche 2013 in Chianti", il Gazzettino vi darà, a partire dalle 15 di lunedì 25 febbraio, tutti i risultati dai "nostri" dieci comuni (Barberino Val d'Elsa, Bagno a Ripoli, Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano, Tavarnelle, Radda, Gaiole, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga).

     

    Cliccando sui nomi qui sotto potrete accedere alle singole pagine dedicate ai comuni, dove troverete i risultati delle elezioni politiche 2013 (Camera dei Deputati e Senato della Repubblica), aggiornate minuto per minuto, da confrontare con il risultati di quelle precedenti (2008).

     

    – TUTTI I RISULTATI A BARBERINO VAL D'ELSA

    TUTTI I RISULTATI A BAGNO A RIPOLI

    TUTTI I RISULTATI A GREVE IN CHIANTI

    TUTTI I RISULTATI A IMPRUNETA

    TUTTI I RISULTATI A SAN CASCIANO

    TUTTI I RISULTATI A TAVARNELLE

    TUTTI I RISULTATI A CASTELLINA IN CHIANTI

    TUTTI I RISULTATI A GAIOLE IN CHIANTI

    TUTTI I RISULTATI A RADDA IN CHIANTI

    TUTTI I RISULTATI A CASTELNUOVO BERARDENGA

     

    I COMMENTI E LE ANALISI

     

    Il Gazzettino raccoglierà i commenti dei rappresentanti politici del nostro territorio, che diranno la loro sia sul risultato a livello nazionale che su quello locale. Qui sotto troverete tutti i link per poter leggere gli articoli.

     

    – Il Pd chiantigiano si domanda come mai non ha vinto le elezioni. Sui profili Facebook di tanti militanti sfoghi, domande, idee… Li abbiamo raccolti: CLICCA QUI

     

    – Bianchi (M5S): "Un boom in Italia e a Impruneta". Candidato sindaco a maggio: "Magari questo paese sceglie un sindaco… 5 Stelle": CLICCA QUI

     

    – L'analisi: in cinque anni il Pd nel Chianti ha perso 6.595 voti. E' il dato sui dieci comuni fra politiche 2008 e politiche del 2013: CLICCA QUI

     

    – Ida Beneforti: "Da noi il Pd ha retto, ma serve riflessione". Il sindaco di Impruneta: "Alleanza con Sel per le amministrative? Dipende anche dalla loro voglia": CLICCA QUI

     

    – Massimiliano Pescini: "Voto frutto di grandi disagi". Il sindaco di San Casciano: "Le persone hanno una percezione negativa del loro futuro": CLICCA QUI

     

    – Luciano Bartolini: "Le elezioni dei fenomeni". Il sindaco di Bagno a Ripoli: "Vittoria di Berlusconi, sconfitta di un Paese": CLICCA QUI

     

    – Alberto Bencistà: "Aprire dialogo con il MoVimento 5 Stelle". Il sindaco di Greve in Chianti: "Su molti temi la pensano esattamente come noi": CLICCA QUI

     

    – Sestilio Dirindelli: "L'individualismo ha prevalso". Il sindaco di Tavarnelle: "I cittadini non si sentono parte di un percorso collettivo": CLICCA QUI

     

    – Roberto Bozzi: "Con Renzi non sarebbe accaduto". Il sindaco di Castelnuovo Berardenga: "Con Matteo avremmo preso voti a Pdl e M5S": CLICCA QUI

     

    – Simona Forzoni: "L'Udc consegnata ai libri di storia".L'assessore grevigiano: "Annientata dalle logiche personalistiche di Casini": CLICCA QUI

     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...