spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Dalle 15 nel centro storico si festeggia il Natale con iniziative per grandi e piccini

    CASTELNUOVO BERARDENGA -Un pomeriggio per stare insieme e festeggiare il Natale con attività ludiche per i più piccoli, mercatini e iniziative culturali.

     

    E’ quello organizzato dal Comune di Castelnuovo per sabato 21 dicembre nelle vie e nel borgo storico del paese.

     

    Il pomeriggio si aprirà alle 15 con la Fiera Natalizia, il mercatino dell’artigianato, dei prodotti della filiera corta e con i dolci preparati dai rioni. Sempre alle 15 si terrà “Sos Natale! I Folletti hanno smarrito i regali”, la grande caccia al tesoro per bambini con merenda finale, in compagnia di Bibliobus e Babbo Natale.

     

    Dalle 15 alle 18, presso l’auditorium Villa Chigi Saracini, è in programma l’esposizione degli artisti dell’associazione Estrosi con le opere di Turi Alescio, Alessandro Grazi, Fabio Mazzieri, Enzo Gambelli, Gianna Bucelli e Giulio Giannotta.

     

    Alle 16 presso la Residenza assistita per anziani “Villa Chigi” andrà in scena la Commedia, curata dal Rione del Pratone. Alle 18 al Teatro Alfieri si terrà “Scrittori in teatro” con i racconti da gustare, dedicato a José Saramago. Per tutto il pomeriggio, grazie al Comitato della Terza età, sarà possibile scaldarsi con castagne arrosto e Vin Brulè.

     

    “Sono tante le iniziative – afferma Roberto Bozzi, sindaco di Castelnuovo Berardenga – che il Comune di Castelnuovo sta organizzando in vista del Natale, grazie all'aiuto delle associazioni e di tante persone che hanno a cuore lo sviluppo e la coesione sociale della nostra comunità.  Iniziative artistiche, culturali e di solidarietà, mercatini e stand gastronomici saranno gli ingredienti del programma di sabato che precede il Natale per dare a  grandi e piccini la possibilità di vivere il nostro paese".

     

    "Rendere vivo il centro storico è importante – conclude Bozzi – ma vorrei che i cittadini si sentissero parte integrante della comunità con la consapevolezza che lavorando tutti insieme si possono superare le piccole e grandi difficoltà non solo a Natale ma tutto l’anno”.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...