spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 4 Dicembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sushi in Chianti, un Giardino d’Inverno magico: si mangia sushi di qualità negli Igloo illuminati

    “Avete mai pensato di mangiare un Sushi squisito all’interno di una palla di Natale? – dice Francesco Bussotti – Qui da noi potete farlo!"

    GREVE IN CHIANTI – Per rendere ancora più unico e particolare il Giardino d’Inverno, lo staff di Sushi in Chianti illumina gli Igloo, trasformandoli in delle particolari palle di Natale.

    “Avete mai pensato di mangiare un Sushi squisito all’interno di una palla di Natale? – dice Francesco Bussotti – Nel nostro Giardino d’Inverno, i già particolari Igloo si sono addobbati per le feste natalizie. E vi aspettano, in un tripudio di colori per accompagnarvi in un’esperienza culinaria senza precedenti”.

    “Stiamo preparando tante sorprese per l’arrivo delle festività natalizie – anticipa Francesco – adegueremo il menù al periodo, creeremo dei pezzi che avranno i colori in tinta con il Natale”.

    “Poi stiamo organizzando vari tipi di regali per i nostri clienti – prosegue Francesco – invece che il classico soprammobile, che poi diventa un ricettacolo di polvere, potete regalare una bellissima cena qui da noi, oppure delle confezioni regalo di sushi”.

    “Una particolarità alla quale stiamo lavorando da tempo – anticipa ancora – per creare una selezione dei nostri migliori pezzi, assicurandosi che mantengano la migliore qualità”.

    “Come sempre abbiamo come primo impegno quello di mantenere salda la qualità dei nostri pezzi di Sushi – dice – ma grazie alla nostra esperienza, possiamo creare anche delle confezioni regalo che mantengano altissimo il livello qualitativo delle nostre materie prime. Ovviamente insieme al Sushi, si potranno acquistare anche vini e champagne, per donare un Natale squisito”.

    “Voglio fare un ringraziamento speciale ad un caro amico – afferma Francesco – Gianpaolo Motta, titolare della Fattoria La Massa a Panzano in Chianti, sicuramente una delle aziende più belle di tutti il nostro territorio, con vini di altissimo livello apprezzati in tutto il mondo. Ogni volta che i suoi viaggi in giro per il mondo glielo concedono passa sempre a farci un saluto.”

    “Durante il periodo natalizio, incrementeremo anche il servizio di asporto e di consegna a domicilio, per assicurare a tutti un Natale pieno di sushi! Le consegne – ricorda Francesco – raggiungono quasi tutto il Chianti ed oltre, comprendono Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano (fino al Bargino), Radda in Chianti, Barberino Tavarnelle, Bagno a Ripoli (anche Grassina) e San Donato in Poggio”.

    “Per le ordinazioni – conclude – potete usare la nostra WebApp, dove troverete il menu dettagliato, e tutti i pezzi nuovi creati appositamente per il Natale. Oppure potete usare anche WhatsApp al numero 3926468943″.

    📍 Indirizzo: piazza delle Cantine 43, Greve in Chianti

    💻 Sito web/Web App: www.sushinchianti.it

    📱 Cellulare/Whatsapp: 3926468943

    🛍 Shopfan: https://shopfan.io/shopper

    👉 Facebook: https://www.facebook.com/groups/478773787260269

    👉 Instagram: https://www.instagram.com/sushi.in.chianti/

    (CONTENUTO SPONSORIZZATO)

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...







    I Cammini dell'Acqua