spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 21 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Impruneta-choc: indagini in corso per una presunta violenza sessuale di gruppo ai danni di una 35enne

    Sotto indagine quattro uomini, tre stranieri e un italiano, per quanto sarebbe avvenuto nella notte fra venerdì 29 e sabato 30 luglio in un locale (dopo la chiusura) del capoluogo

    IMPRUNETA – Saranno le indagini, condotte dai carabinieri e coordinate dal sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Firenze, Simona Beatrice Giunti, a dover far luce su quanto accaduto nella notte fra venerdì 29 e sabato 30 luglio in un locale di Impruneta.

    Erano infatti passate da poco le 6 del sabato mattina quando, in piazza Buondelmonti a Impruneta, una turista, di 35 anni, scalza, ha chiesto aiuto.

    Ha trovato aperto un bar, nei pressi della banca, dove si sono prodigati in ogni modo per darle soccorso, ristoro, oltre che avvisare le forze dell’ordine e i servizi di emergenza medica.

    Le indagini, come detto, sono attualmente in corso. E, come è facile intuire, sono a dir poco delicate.

    Quello che al momento è dato di sapere è che ci sono quattro uomini, un italiano e tre stranieri, indagati per violenza sessuale di gruppo.

    Che, a locale chiuso, avrebbero abusato sessualmente (in particolare tre dei quattro) della donna.

    Al momento sembra che non siano state prese misure cautelari nei confronti degli indagati: i quattro sarebbero infatti a piede libero.

    La turista, invece, pare sia già ripartita per fare ritorno a casa.

    # Turista (canadese) violentata a Impruneta: ci sarebbe anche un video girato su un telefonino

    # Presunto stupro di gruppo, il vicesindaco Matteo Aramini: “Impruneta non è questo, è ben altro”

    # Impruneta, alba di sabato 30 luglio: una donna, scalza, chiede aiuto in piazza Buondelmonti…

    # Impruneta, alba di sabato 30 luglio: una donna, scalza, chiede aiuto in piazza Buondelmonti…

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...