spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 3 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    In questa pagina tutti gli articoli realizzati sull’alluvione del 21 ottobre

    CHIANTI FIORENTINO – Un grande lavoro di squadra quello che che la redazione del Gazzettino del Chianti ha messo in campo lunedì 21 ottobre, per coprire al meglio l'alluvione che ha travolto molti comuni del Chianti fiorentino.

     

    Una squadra composta dai bravissimi giornalisti del Gazzettino, che sono andati "sul campo" (e sotto il diluvio) a toccare con mano gli effetti della bomba d'acqua; ma anche dai nostri lettori, che ci hanno inviato decine di foto e testimonianze. In un rapporto perfetto fra giornale di territorio e… territorio stesso.

     

    Decine di articoli, centinaia e centinaia e centinaia di foto per raccontarvi al meglio delle nostre possibilità un evento che poteva avere risvolti anche più drammatici.

     

    Qui di seguito mettiamo tutti i link agli articoli che abbiamo realizzato, in modo che da questa pagina possiate trovare al meglio tutti quelli che vi interessano. Cliccate sopra per leggerli.

     

     
     
     

     

    – Prima e dopo l'alluvione lungo il corso della Greve… Il Gazzettino del Chianti ha messo le immagini a confronto (23/10/2013)

     

    – Per protesta spunta la bara per il Consorzio di Bonifica. E' tanta la disperazione al Ferrone che l'alimentarista Faggi… ci si mette dentro (23/10/2013)

     

    –  Dopo l'alluvione il nostro "viaggio" lungo il corso della Greve. Dal capoluogo ai Falciani: dove l'acqua ha portato via davvero di tutto (23/10/2013)

     

     

    – San Casciano: capoluogo rifornito ancora con le autobotti. L'impianto delle Sibille ancora fuori uso: condizioni difficili soprattutto per bar e ristoranti (22/10/2013)

     

    – Grassina: per chi ancora non la chiama alluvione… Le foto di una nostra lettrice raccontano molto bene cosa sia successo ieri (22/10/2013)

     

    – Impruneta: "Affrontare in fretta il dopo emergenza". Il Comune promette rigore: "Con chi costruisce strutture fatiscenti vicino ai corsi d'acqua" (22/10/2013)

     

    – Allagata anche l'orciaia delle Cantine del Grevepesa. Si trova in una delle aree di esondazione della Greve, vicino al Ponte di Gabbiano (22/10/2013)

     

    – Dopo l'alluvione il Consorzio di Bonifica fa la conta dei danni. Il bacino maggioramente colpito? Quello della Greve, dal capoluogo fino al Ferrone (22/10/2013)

     

    – Acqua del rubinetto non potabile: aggiornamenti. Il divieto di uso per consumi permane a San Casciano capoluogo, Greve capoluogo e Ferrone (22/10/2013)

     

    – Falciani: isolati nella fabbrica, salvati dai vigili del fuoco.I pompieri sono passati da un'azienda vicina per poterli "recuperare": tutte le immagini (21/10/2013)

     

    – Gabbiano: salvato un bimbo di sei mesi intrappolato in una colonica. Isolati ai piani alti di una casa dopo l'esondazione della Greve. Morti gli animali (21/10/2013)

     

    – Ecos (rifiuti) invasa dall'acqua. E due famiglie evacuate. Il bilancio dopo il diluvio nei comuni di San Casciano, Tavarnelle e Barberino Val d'Elsa (21/10/2013)

     

    – Greve in Chianti: un 21 ottobre che non si dimentica. Tutte le foto. Nella carrellata di immagini del Gazzettino del Chianti, l'emergenza minuto per minuto (21/10/2013)

     

    – Il Consorzio di Bonifica fa il punto su tutti i bacini. Resta critica la situazione di quello della Greve: rimane l'allerta, meteo in peggioramento (21/10/2013)

     

    – Grassina: il nostro viaggio fra quelli che… spalano fango. La rabbia in via IV agosto e via Bikila: "Tutta colpa del Borro delle Argille" (21/10/2013)

     

    – Barberino Val d'Elsa: smottamenti "a raffica" in via di Novoli. Sulla strada per la Chiara di Prumiano il borro ha invaso la strada: segnalazione di un lettore (21/10/2013)

     

    – San Casciano: "Quella frana segnalata da quattro mesi". Sopra al Calzaiolo. La famiglia Pampaloni: "Nessuno se ne occupa". Interviene il CBTC (21/10/2013)

     

    – Sambuca di nuovo flagellata: chiusa la strada per il Morrocco. Ancora una volta l'acqua ha invaso la frazione: una donna portata via con l'ambulanza (21/10/2013)

     

    – "Non utilizzate l'acqua del rubinetto per usi alimentari". La comunicazione di Publiacqua rivolta ai cittadini di San Casciano e Greve (21/10/2013)

     

    – Allagato anche il seminterrato dell'ospedale di Ponte a Niccheri. La bomba d'acqua ha visto coinvolte anche le strutture dell'Azienda sanitaria (21/10/2013)

     

    – Diluvio sul Chianti: cronaca e foto di un terribile lunedì. Greve la più colpita. Sambuca sott'acqua, a Bagno a Ripoli esondati Isone e Grassina (21/10/2013)

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...