spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
domenica 5 Febbraio 2023
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Sudore acido: dalla scelta del deodorante allo stile di vita, ecco come contrastarlo

    Oltre all’impiego del giusto deodorante, anche lo stile di vita di una persona incide direttamente su questo disturbo. Vi spieghiamo... come

    Il sudore acido è un fenomeno che può risultare molto fastidioso per le persone che ne sono interessate, andando a condizionare negativamente la vita quotidiana.

    Il sudore di per sé è una sostanza che non ha colore e che non ha odore. Svolge una funzione fondamentale nel corpo umano, avendo la capacità di intervenire sulla termoregolazione, ovvero sulla temperatura corporea, e sull’espulsione delle tossine.

    Tuttavia, quando il sudore è eccessivo e ha una caratteristica di notevole acidità può finire per favorire l’incremento dei batteri.

    Questo aumento, a sua volta, è ciò che determina il cattivo odore, dovuto principalmente a una decomposizione dei batteri, che in gergo medico è denominata bromidrosi.

    Cosa provoca il sudore acido?

    Molto spesso, questa condizione è associata alla produzione ormonale, motivo per cui il sudore acido è particolarmente diffuso negli adolescenti, anche se non si manifesta esclusivamente in questa fascia d’età.

    In alcuni casi questa problematica può dipendere anche da problemi di salute o semplicemente da cattive abitudini, come avviene per casi di marcato sovrappeso o per un’alimentazione scorretta.

    Infine, è sicuramente da segnalare che talvolta anche l’assunzione di alcuni farmaci può favorire l’insorgere di questa problematica.

    Ovviamente, quando si verifica una tendenza alla bromidrosi è particolarmente importante prestare attenzione all’igiene personale e all’utilizzo di prodotti specifici e adatti per contrastarla efficacemente.

    Come contrastare il sudore acido con il deodorante

    Risulta fondamentale, innanzitutto, optare per un deodorante studiato per il sudore acido, come per esempio quello proposto da Borotalco, che contiene al suo interno delle microcapsule che emanano ulteriore profumo nel momento in cui viene percepita una sudorazione intensa.

    Il tutto innescando un piacevole senso di benessere e di freschezza, quando la persona ne ha più bisogno.

    In generale, un buon deodorante contro il sudore acido presenta le seguenti caratteristiche:

    • Sia efficace anche durante gli sforzi fisici;
    • Non contenga alcool;
    • Sia dermatologicamente testato;
    • Presenti un rilascio graduale.

    Grazie ad un buon deodorante, realizzato da brand di riferimento del settore, è possibile intervenire in modo diretto sulla sudorazione e prevenire la formazione del sudore acido.

    Questi hanno anche il merito di contrastare la formazione dei batteri e incidono così direttamente sul problema, andando molto spesso a risolverlo in modo definitivo.

    L’importanza di uno stile di vita sano ed equilibrato

    Oltre all’impiego del giusto deodorante, anche lo stile di vita di una persona incide direttamente su questo disturbo. In rari casi, il problema può essere indotto anche da patologie della pelle che necessitano l’aiuto di un dermatologo che, seguendo la persona, possa consigliarlo al meglio.

    Nelle circostante più comuni, invece, è sufficiente ricorrere a delle accortezze che, se seguite con impegno e costanza, permettono di solito di ridimensionare notevolmente il problema.

    Il primo fattore riguarda ovviamente le buone abitudini in materia di igiene personale. Proprio come nella scelta del deodorante, infatti, è altrettanto importante procedere alla detersione quotidiana utilizzando dei saponi idonei. Inoltre, è sempre importante cambiare spesso gli indumenti ed indossare capi realizzati con tessuti traspiranti, come per esempio il cotone.

    Per quello riguarda l’alimentazione, invece, può risultare utile limitare l’uso di alcune spezie, come ad esempio aglio, cipolla, curry, o alimenti che richiedono un particolare sforzo per essere digeriti (qui una guida completa dei cibi da evitare per sudare meno).

    Quindi, avere una stile di vita sano ed utilizzare il giusto deodorante aiuta a contrastare al meglio questa problematica.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...