venerdì 7 Agosto 2020
Altre aree

    Crollo del pino, il sindaco Roberto Ciappi: “La salute del cittadino ferito è ciò che mi sta più a cuore”

    Il primo cittadino di San Casciano: “Sono in continuo contatto per avere aggiornamenti sullo stato di salute delle due persone coinvolte dall’incidente”

    SAN CASCIANO – “Ciò che in questo momento ci sta più a cuore è la salute del cittadino che è rimasto ferito a causa del pino crollato nei giardini di piazza della Repubblica”.

    Sono le parole del sindaco di San Casciano Roberto Ciappi sulla caduta della pianta che ieri sera, riversandosi a terra intorno alle ore 23, ha occupato una parte dell’area del Piazzone.

    “Tutta la mia apprensione è rivolta alla persona maggiormente coinvolta dall’incidente – rimarca – esprimo tutta la mia vicinanza alle persone incidentate e ai loro familiari con i quali sono in continuo contatto da ieri sera”.

    Il pino crollato è una delle più grandi alberature presenti nei giardini pubblici di piazza della Repubblica e fa parte del patrimonio arboreo di San Casciano.

    Il sindaco Roberto Ciappi negli istanti immediatamente successivi alla caduta

    # Il giorno dopo: le immagini del gigante schiantato al suolo nei giardini di piazza della Repubblica

    # Sequestrata dai carabinieri l’area intorno al pino crollato ieri nei giardini del Piazzone

    # Quel pino che si schianta nel cuore di San Casciano. E una sera che non diventa tragedia solo per miracolo

    # FOTO / Ecco qual è il pino che si è schiantato in mezzo ai giardini del Piazzone, a San Casciano

    # Crolla un pino nei giardini del Piazzone: panico nel cuore di San Casciano. Un uomo travolto

    “L’area è stata perimetrata e messa in sicurezza per il tempo necessario alle debite verifiche – continua il sindaco –  la parte restante dei giardini è tuttavia transitabile e accessibile”.

    Il sindaco rivolge un ringraziamento alle forze dell’ordine, ai volontari e ai cittadini che si sono adoperati con tempestività e sono intervenuti collaborando fattivamente nei soccorsi.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino