mercoledì 12 Agosto 2020
Altre aree

    Primavera stra-piovosa… e una Pesa che non si vedeva così da tempo

    Un pallido sole cerca di farsi spazio tra nuvoloni neri, in questa primavera che non è mai arrivata.

     

    Il fiume Pesa alla Botte, località Calzaiolo, comune di San Casciano, ribolle. Da tempo non si vedeva così.

     

    La cascata della pescaia rumoreggia mentre l’acqua si fa spazio investendo i tronchi: "E dire che poco tempo fa ero in mezzo al fiume quasi in secca a fare merenda!" dice un giovane venuto lungo gli argini a vedere la situazione del fiume.

     

     

    Tutto nella norma, e in vista delle prossime previsioni c’è da tirare un sospiro di sollievo. Una coppia di aironi volteggia sul pelo dell’acqua forse in cerca di possibili esche, mentre intrepidi amanti delle due ruote non temono ruscelli e improvvisi scrosci d’acqua.

     

    Nonostante l’acqua cadute in queste ultime ore, la Pesa ha retto bene e forse questa sarà l’ultima piena prima dell’estate.

     

    Antonio Taddei

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino