spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
lunedì 26 Settembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Eugenio Giani: “A Bagno a Ripoli oltre 70 mm di pioggia in meno di due ore. Picco di 16 mm in 15 minuti”

    "Alcune stazioni nel Chianti hanno avuto cumulati significativi con più di 100 mm di pioggia, dati che non si registravano da 50 anni"

    FIRENZE – Dà un po’ di numeri il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, per inquadrare quanto è avvenuto ieri, a Ferragosto, in particolare fra Chianti fiorentino, Impruneta e Bagno a Ripoli.

    “Stanotte – inizia Giani – sono caduti nel territorio di Bagno a Ripoli oltre 70 mm di pioggia in meno di due ore, con un picco di 16 mm in 15 minuti”.

    “Una massa d’acqua superiore a quella che cade di norma in un mese – precisa – Nella zona in media cadono 820 mm di pioggia in un anno, 40 mm in agosto”.

    “Alcune stazioni nel Chianti – ricorda – hanno avuto cumulati significativi con più di 100 mm di pioggia, dati che non si registravano da 50 anni”.

    Pluviometria stazioni chiantigiane, ultime 24 ore

    • Strada in Chianti: 110,6 mm

    • Ferrone: 106,2 mm

    • Greve in Chianti: 114 mm

    • Sambuca: 70,8 mm

    “Un immenso grazie – rimarca Giani – a tutte le persone impegnate tuttora nelle operazioni di ripristino”.

    “La macchina dei soccorsi e solidarietà della Toscana – conclude – è sempre attiva”.

    # Maltempo: il punto della situazione a Impruneta e Tavarnuzze. Impegno soprattutto su due frane

    # Tempesta del 15 agosto, il punto del sindaco Francesco Casini: “Evento senza precedenti”

    # Acqua, fango, detriti e rabbia. La lunga notte di Bagno a Ripoli, travolto dal nubifragio di Ferragosto

    # Via Imprunetana per Pozzolatico, muretto sbriciolato dall’acqua: “Tutta colpa della fognatura”

    # Impianto di Capannuccia allagato, tecnici di Publiacqua al lavoro: in arrivo autobotti a Impruneta e San Casciano

    # FOTO / Dalla Sambuca alla Botte: il ritorno dell’acqua lungo il corso della Pesa

    # Bagno a Ripoli travolto da una vera e propria tempesta d’acqua: strade come fiumi a Grassina e Antella

    # Nubifragio di Ferragosto: Mercatale colpito pesantemente. Alberi caduti, grandine, strade allagate

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...