spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    A Bagno a Ripoli un convegno su Cosimo I de’ Medici: sabato 20 aprile nella sala consiliare

    In occasione del 450° anniversario della morte, organizzato dall'Associazione Giostra Della Stella Palio delle Contrade. Come si può partecipare

    BAGNO A RIPOLI – In occasione del 450° anniversario della morte di Cosimo I de’ Medici, l’Associazione Giostra Della Stella Palio delle Contrade presenta il convegno “Cosimo I. Arti e spettacolo nella Firenze del 500”.

    L’appuntamento è sabato 20 aprile, nella sala consiliare “Falcone e Borsellino” del Comune di Bagno a Ripoli.

    Tanti i partecipanti con cui si approfondirà la storia di Cosimo I e della famiglia Medici.

    Approfondimenti anche sugli spettacoli di Firenze del ‘500, tra calcio, tornei e architettura.

    Di seguito il programma integrale dell’iniziativa.

    Dopo i saluti istituzionali, interverranno:

    Antonio Natali, ex direttore Galleria degli Uffizi

    “La Cappella di Eleonora di Toledo. Encomio di Cosimo e riflessione eucaristica”

    Emanuela Ferretti, Università di Firenze, facoltà di Architettura

    “Cosimo I e gli spazi del potere. Architettura, città e territorio”

    Marzia Pieri, Università di Siena, discipline dello spettacolo

    “La scena del Duca, padrone di casa”

    Massimo Casprini, storico locale e fotografo

    “I Dell’Antella, una grande famiglia al tempo dei Medici”

    Teresa Manetti, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna

    “Giostre e tornei nella Firenze di Cosimo I”

    Francesca Fantappiè, Università degli Studi di Milano, discipline dello spettacolo

    “Il calcio a Firenze tra Repubblica e Principato”

    Valerio Pacini, I Tatti, the Harvard University Center for Italian Renaissance Studies

    “La battaglia di Scannagallo nel salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio. Alcune considerazioni”

    Prenotazioni all’indirizzo: info@giostradellastella.it fino ad esaurimento posti

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...