spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 29 Novembre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    E’ Maura Reali e potete votarla come testimonial per le borse “The Bridge” su Facebook

    Una sancascianese in lizza per diventare il nuovo volto di una storica azienda di pelletteria fiorentina, la "The Bridge": e anche i lettori del Gazzettino del Chianti possono… aiutarla.

     

    Si tratta di Maura Reali: vive a San Casciano da qualche anno, in pieno centro storico, e si è subito appassionata al paese tanto da aderire alla contrada del Cavallo e sfilare durante il Carnevale Medievale (vedi foto).

     

    "La "The Bridge" – ci spiega – azienda storica fiorentina di alta pelletteria, ha indetto un concorso per scegliere il nuovo volto della campagna pubblicitaria del prossimo anno".

     

    "Dopo una prima selezione interna sulle candidature arrivate dal sito internet – prosegue – ora in finale sono rimasti 18 finalisti".

     

    "Tra questi – conclude – i vincitori saranno i sei con più "Mi piace" sulla propria foto su Facebook alla pagina di "The Bridge borse" (clicca qui per accedere). Cosa chiedo? Votate, votate, votate".

     

    In lizza sia uomini che donne: si può votare fino alla mezzanotte di mercoledì 29 maggio.

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...









    I Cammini dell'Acqua