giovedì 24 Settembre 2020
Altre aree

    Comuni del Chianti Fiorentino, la raccolta “porta a porta” di Ferragosto posticipata a domenica 16 agosto

    Nei comuni di Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano esporre i rifiuti previsti per sabato la domenica (negli stessi orari)

    CHIANTI FIORENTINO – Nei comuni di Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano la raccolta “porta a porta” prevista per la giornata di sabato 15 agosto – Ferragosto – sarà recuperata il giorno successivo, domenica 16 agosto.

    Alia invita quindi gli utenti ad esporre la frazione prevista per sabato 15 nella giornata di domenica 16, negli stessi orari.

    Per ulteriori informazioni consultare il sito www.aliaserviziambientali.it o chiamare il Call Center di Alia Servizi Ambientali, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30.

    Ai numeri 800888333 (da rete fissa, gratuito) o 199105105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 05711969333 (da rete fissa e da rete mobile).

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...

    Sostengono Il Gazzettino