spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
giovedì 30 Giugno 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Una lettrice ci invia la foto di quanto accaduto in casa sua nelle campagne di Quercegrossa

    Le hanno svuotato la cassaforte portando via un bottino da 15mila euro: l'hanno letteralmente sventrata, come si può ben vedere dalla foto che la nostra lettrice ha inviato al Gazzettino.

     

    Ancora una volta ladri in casa, ancora una volta una cassaforte fatta a pezzi. Era già accaduto alcuni giorni fa a Mercatale, nel comune di San Casciano (clicca qui per leggere l'articolo): stavolta siamo nelle campagne senesi, attorno a Quercegrossa.

     

    "Sono entrati nel tardo pomeriggio – ci spiega la proprietaria di casa – Hanno spostato tutti i quadri, poi hanno rimesso tutto a posto. Hanno preso solo il bottino di oro nella cassaforte, circa 15.000 euro tra l'oro e i danni che hanno fatto. Sono passati dalla finestra. Hanno lavorato con calma, con una mola, ma nessuno ha sentito niente. Sono dei professionsiti, non hanno lasciato traccia".

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...