spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
venerdì 7 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Ultimi appuntamenti della manifestazione dedicata alla battaglia di Monteaperti, a Castelnuovo

    CASTELNUOVO BERARDENGA – Storia, memoria e antichi valori che si inseriscono nello scorrere del tempo e nel cambiamento delle comunità, arricchendole.

     

    E’ questo il messaggio che porta con sé “Monteaperti. Passato e Presente”, la manifestazione che ogni anno si svolge a Casetta, nel comune di Castelnuovo Berardenga, impegnando tutti, ragazzi e persone anziane che mettono le loro energie al servizio della collettività con l’obiettivo di ritrovarsi, trascorrere dei piacevoli momenti insieme e contribuire alla tenuta sociale facendone risplendere, di anno in anno, le migliori tradizioni e i ricordi, come appunto quello dell’epica battaglia di Monteaperti.

     

    Mercoledì 4 settembre la comunità castelnovina ricorderà gli eventi che videro, nello stesso giorno dell’anno 1260, la Ghibellina Repubblica Senese avere la meglio sulla Guelfa Firenze, accampata da due giorni, nei pressi del fiume Arbia.

     

    Domani, martedì 3 settembre, alle ore 20, presso il Circolo Arci di Casetta , si terrà la Cena a tema della “Jungle Scooter Night” e, alle ore 21.30, musica italiana a 360° con il complesso “Gli Astratto”. La giornata di chiusura della manifestazione e quella più attesa si terrà mercoledì 4 settembre tra l’Acqua Borra e il Cippo di Monteaperti.

     

    Si inizierà alle ore 18 con la presentazione del libro “Monteaperti. Storia, iconografia e memoria” di Maria Assunta Ceppari Ridolfi e Patrizia Turrini. In serata, alle ore 19.30, avrà inizio la tradizionale Cena in Battaglia, durante la quale non mancheranno costumi d’epoca e pietanze medievali. Piatti, suoni, rulli di tamburi e la proiezione della ricostruzione in vivo “Battaglia di Monteaperti” che avvicineranno i partecipanti all’inizio della suggestiva Fiaccolata dall’Acqua Borra alla Piramide di Monteaperti. (dalle ore 21.30).

     

    Il programma completo della festa è disponibile sul sito www.monteapertipassatoepresente.it. Tutte le sere è aperta la pizzeria e gli spettacoli sono gratuiti. Per le cene a tema è necessario prenotarsi al numero 0577 364990.

     

    La Cena in Battaglia è su prenotazione al numero 0577 364990 ed è possibile consultare il menù sul sito www.monteapertipassatoepresente.it. In caso di maltempo, le cene all’aperto si svolgeranno sotto lo stand. La manifestazione “Monteaperti. Passato e Presente” è organizzata dal Circolo Arci Casetta-Monteaperti con il patrocinio dei Comuni di Siena e Castelnuovo Berardenga e della Provincia di Siena.

     


     

    di Redazione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Sostieni il Gazzettino del Chianti

    Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine è un giornale libero, indipendente, che da sempre ha puntato sul forte legame con i lettori e il territorio. Un giornale fruibile gratuitamente, ogni giorno. Ma fare libera informazione ha un costo, difficilmente sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità, che in questi anni ha comunque garantito (grazie a un incessante lavoro quotidiano) la gratuità del giornale.

    Adesso pensiamo che possiamo fare un altro passo, assieme: se apprezzate Il Gazzettino del Chianti, se volete dare un contributo a mantenerne e accentuarne l’indipendenza, potete farlo qui. Ognuno di noi, e di voi, può fare la differenza. Perché pensiamo che Il Gazzettino del Chianti sia un piccolo-grande patrimonio di tutti.

    Leggi anche...