spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
martedì 23 Aprile 2024
spot_img
spot_img
Altre aree
    spot_img

    Storia, cultura, radici: San Gusmè, alla ricerca delle mura perdute

    Continuano a ritmo sempre più serrato i sopralluoghi e le giornate di studio del gruppo "Castelnuovo della storia e dell'arte", per la giornata prevista a maggio

    San Gusmè: alla ricerca delle mura perdute.

    Continuano a ritmo sempre più serrato i sopralluoghi e le giornate di studio a San Gusmè del gruppo “Castelnuovo della storia e dell’arte” per la giornata di maggio.

    Nella quale verranno spiegate le novità e le curiosità storiche e artistiche emerse su questa piccola comunità posta alle basi dell’insediamento etrusco del Pian Tondo.

    Un convegno e visite guidate all’interno del paese alla scoperta di come era alla fine del 1400 e delle caratteristiche che lo rendevano unico, importante e un po’ fuori dal coro dell’epoca.

    Con l’inaugurazione di un pannello esplicativo dell’epoca e con un pranzo realizzato nelle famose cucine di San Gusmè.

    Andrea Pagliantini

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    Scrivi anche tu... al Gazzettino del Chianti!

    Devi segnalare un disservizio? Contattare la nostra redazione? Scrivere una lettera al direttore? Dire semplicemente la tua? Puoi farlo anzi... devi!

    Scrivici una mail a: redazione@gazzettinodelchianti.it

    Leggi anche...